• Viaggi intorno al mondo di Luca Buffoni
Diari

Piacenza – Fiorenzuola d’Arda

06 luglio 2020

Avevamo interrotto (mio papà ed io) la via Francigena a Piacenza il 24 giugno 2019. Da allora ho camminato per la Terra Santa, ci siamo avventurati sulla via Francisca del Lucomagno… mentre la via Francigena, paziente, aspettava. Non era in programma nemmeno per quest’estate: c’erano altri progetti… ma eccomi qui! Con il desiderio di ricominciare a tornare alla normalità dopo il lockdown e l’emergenza Coronavirus, che hanno lasciato segni profondi anche in me e in tutti i luoghi che attraverserò a piedi, e con il desiderio di recuperare slancio per tutte le novità che mi attendono a settembre.

Sono partito questa mattina alle 7.30 da Piacenza da solo. È stata una tappa lunga e faticosa. A Fiorenzuola d’Arda sono riuscito a trovare alloggio in un’area di sosta accanto all’uscita dell’autostrada. Un po’ fuori mano! All’arrivo il navigatore segnava 35.9 km. Non male come inizio! Il sole e il caldo non mi hanno dato tregua, nemmeno nella prime ore della giornata.

Sapevo che sarebbe stata dura, così ho camminato senza soste per i primi 10 km. Mi sono fermato sotto un albero e poi ho camminato per altri 10 km. Ho arrancato per gli ultimi 15 km (dopo le 12.00) lentamente, disidratato e con piccoli dolori che facevano capolino prima alle gambe e poi alla schiena.

Domani mi aspetta un’altra tappa difficile (40 km). Stasera a letto presto!

Facebook Comments
Articolo precedenteArticolo successivo