• Travels around the world by Luca Buffoni
Diaries

Ponte Tresa – Valganna

11 novembre 2019

Pochi chilometri (15) per la prima tappa della Via Francisca del Lucomagno in Italia. Dalla Dogana il percorso è segnato con cartelli, adesivi e frecce. Finalmente! Grazie all’Associazione “Amici della via Francisca” per l’ottimo e prezioso lavoro, che ancora manca nella parte svizzera.

Oggi eravamo in tre: a mio papà e a me si è aggiunto lo zio Riccardo. Si è ricomposto il gruppo con il quale, nel 2015, abbiamo iniziato a percorrere la Lombardia a piedi, un giorno alla settimana, lungo il cammino di sant’Agostino. Siamo un gruppetto affiatato, anche se da un po’ non camminavamo tutti insieme.

Dopo aver costeggiato il lago di Lugano, indugiando a fare foto e a guardare da vicino i cigni, abbiamo attraversato le originali gallerie ciclopedonali, un tempo in uso dalla vecchia rete ferroviaria e ci siamo addentrati nel bosco. I colori autunnali ci hanno accompagnato fino a Marchirolo. In breve poi abbiamo raggiunto il comune di Cugliate Fabiasco, con le sue strade strette e le case medievali.

A Ghirla abbiamo trovato la pioggia che intristiva il paesaggio attorno al lago. Ci siamo coperti e abbiamo proseguito ancora qualche chilometro fino alla Badia di san Gemolo in Ganna, dove avevamo lasciato l’auto.

 

Facebook Comments
Previous ArticleNext Article