• Viaggi intorno al mondo di Luca Buffoni
Diari, Laugavegur

Laugavegur – Islanda 2017

Finalmente siamo partiti, mio padre ed io, per la settimana di trekking in Islanda. Percorreremo il Laugavegur, il sentiero più popolare in Islanda, di circa 55 km… ma vogliamo andare anche oltre: raggiungere Skogar, 29 km più a sud. Dormiremo in tenda, ci accompagneranno i paesaggi del Nord ai quale sono particolarmente affezionato e il freddo.
Ecco il progetto:
Questa notte alloggremo in un ostello a Reykjavik, prima di raggiungere, nel pomeriggio di domani, Landmannalaugar, il punto di partenza del nostro cammino. Ci accamperemo per la prima notte in tenda e un bagno nella sorgente calda; mercoledì mattina muoveremo i primi passi. Tenteremo di arrivare ad Álftavatn, a 24 km dalla partenza. Tutte le guide consigliano di fare questo tratto in due volte ma dobbiamo recuperare un giorno, quindi… tappa doppia!
Cammineremo fino a Pórsmörk, l’unico paese raggiunto da una strada lungo il percorso, e, forze pemettendo, domenica dovremmo raggiungere Skogar. Sarà una lotta contro il tempo: lunedì mattina, alle 7.30, abbiamo l’aereo da Reykjavik a Copenhagen.
Facebook Comments
Articolo precedenteArticolo successivo