• Viaggi intorno al mondo di Luca Buffoni
Diari

Arctic Circle Trail – Groenlandia

07 agosto 2016.

Durante l’estate, sulla costa Occidentale della Groenlandia, una striscia di circa 200 km di larghezza rimane priva di ghiaccio, grazie all’influenza della Corrente del Golfo. Proprio qui, interamente al di sopra del Circolo Polare, si trova l’Arctic Circle Trail, che è classificato come uno dei sentieri a lunga percorrenza tra i migliori al mondo. Il percorso si estende dal bordo della Calotta Polare Artica fino alla città costiera Sisimiut. A seconda dell’allenamento personale e dell’itinerario scelto, il percorso può essere completato in 7-12 giorni. Lungo il sentiero c’è qualche semplice rifugio per ripararsi in caso di maltempo ma è comunque necessaria una tenda. L’Arctic Circle Trail è percorso ogni anno da soli 300 escursionisti, tra giugno e agosto. Gli escursionisti dell’Arctic Circle Trail devono essere totalmente autosufficienti. Le uniche città sono Kangelussuaq (500 abitanti) e Sisimiut (5500 abitanti), si trovano rispettivamente all’inizio e alla fine del percorso: è necessario avere quindi con sé il cibo per l’intero itinerario. Fuori dalle città non c’è copertura di rete mobile.

Alla latitudine dell’Arctic Circle Trail, in questo periodo, il sole sorge alle 4.30 circa e tramonta alle 22.45 circa: non c’è più sole di mezzanotte ma la notte è un infinito crepuscolo e non è mai buio davvero. Le temperature vanno dai 6° ai 16°. Per quanto riguarda il meteo sono pronto a tutto: sole, pioggia, vento e neve. Spero di non incontrare orsi polari.

Arriverò in Groenlandia, all’aeroporto di Kangerlussuaq, domani sera alle 20.35, ora locale (00.35 in Italia). Da lì, martedì 9 agosto, mi sposterò verso est, prendendo parte a una spedizione di due giorni sulla Calotta Polare. Mercoledì sera l’agenzia World of Greenland mi lascerà vicino alla calotta polare e da lì inizierà il mio trekking in solitaria: 2 giorni per ritornare a Kangerlussuaq e un’altra settimana per raggiungere Sisimiut. Il termine del percorso è previsto per Sabato 20 agosto; domenica ho il volo per Copenaghen.

PACKING (20 kg)

Zaino Montagna Forclaz Easyfit 60
Sacca per aereo
Zainetto 10litri
Lucchetto
Borsello portadocumenti

Saccoletto Andreis 0° -18°
Materassino autogonfiante
Tenda Ultralight II 2 posti

Scarpe da trekking
Scarponi da montagna
Infradito

Calze da montagna (4 paia)
Mutande (4 paia)
Costume/Pantalone corto
Pantaloni da montagna
Felpe (2)
Pantaloni termici (2 paia)
Maglie termiche (2)
Scaldacollo e guanti
Cappello da sole e occhiali da sole
Fascia
Giacca
Pantaloni impermeabili
K-way

Accappatoio microfibra
Sapone di Marsiglia
Spazzolino e dentifricio

Kit prontosoccorso
Coperta di sopravvivenza
Retino per testa anzizanzare
Pastiglie potablizzatrici
Braccialetto zanzare e Autan
Ibuprfene
Antistaminico
Paracetamolo
Scotch
Crema solare
Carta igienica

Borraccia 1litro
Bastone

Pannello solare
GPS 10 batterie di scorta
Xiaomi Yi, batterie e accessori
Iphone 6 e caricabatterie

Quaderno e biro (2)
Guida e cartine della Groenlandia
Libro

Gavetta, cucchiaio, forchetta e bicchiere
Aptonia Fruit and Sport (4)
Barrette energetiche (24)
Latte condensato (2)
Razione K (5)
Salsicce polacche (3)

PROVE RAZIONE K

Facebook Comments
Articolo precedenteArticolo successivo