• Viaggi intorno al mondo di Luca Buffoni
Santiago 2013: Cammino Francese

Zanica – Lourdes

Sabato 6 luglio 2013

A mezzogiorno e qualcosa, cappello in testa e zaino in spalla (9,9 kg), sono partito a piedi, sotto il sole, per l’Aeroporto di Orio al Serio. 5,1 km. Per il collaudo sono stati più che sufficienti.

Imbarcato il bagaglio, ho aspettato Manuel, che non si è fatto attendere molto. Alle 15.00 siamo decollati alla volta di Lourdes.

A LOURDES abbiamo fatto subito conoscenza con Ilaria, anche lei pellegrina per Santiago (il suo zaino pesa 7,5 kg!!! e ha anche la giacca a vento!!!). Grazie a lei, che avrebbe alloggiato all’Albergue La Ruche, abbiamo guadagnato un passaggio in macchina fino al centro. Abbiamo fatto subito la Credenziale con il primo timbro del Santuario di Lourdes e mi è venuta la tentazione di partire a piedi da qui (150 km e 7 giorni in più)… poi le indicazioni erano scritte in francese, c’è appena stata l’alluvione, non me la sentivo di farlo da solo… sono rimasto fedele al programma originario.

Per le 18.00 siamo arrivati al Villaggio Giovani, dove alloggiamo. Ho lavato i vestiti: ancora adesso (è già passata mezzanotte) sono bagnati -.-‘

Visita alla grotta, rosario delle 21.00 (abbiamo cantato), cena, ultimo saluto a Maria e a letto.

È stato BELLO iniziare questo pellegrinaggio proprio a Lourdes, luogo molto caro; BELLO partire con negli occhi la festa di fede, che è la preghiera comunitaria del Santuario, e la cordialità dei pellegrini di tutto il mondo, di tutte le età, di tutte le condizioni di salute; BELLO condividere questo momento e questo luogo con Manuel, amico e fratello.

Facebook Comments
Articolo precedenteArticolo successivo