• Viaggi intorno al mondo di Luca Buffoni
Diari

Bolsena – Montefiascone (18 km)

16 ottobre 2021

Da Casa Cristina, dove eravamo alloggiati, siamo andati verso il lago per un ultimo saluto. Anche i colori del mattino erano incantevoli. Da lí abbiamo raggiunto il centro, passando dalla cattedrale di Santa Cristina, e poi… su per le colline a camminare in mezzo ai boschi tendendo il lago sulla destra.

Entrati nel comune di Montefiascone abbiamo festeggiato davanti al cartello che segnava l’inizio degli ultimi 100 km della Via Francigena fino a Roma.

Alle 13.00 eravamo davanti all’arco che introduce nel centro storico di Montefiascone. Era troppo presto per essere accolti dalla suore nel monastero San Pietro. Ci siamo fermati al bar a mangiare qualcosa.

La città vecchia è un labirinto di stradine che salgono, scendono e si intrecciano in modo confuso. È difficile orientarsi ma ha il suo fascino. Nel monastero abbiamo ricevuto un’accoglienza essenziale ma calda e lieta.

Con il pomeriggio a disposizione abbiamo visitato la città: la rocca dei Papi, la basilica di Santa Margherita e la cripta di santa Lucia. Dall’alto abbiamo potuto vedere il lago di Bolsena, Viterbo (la meta di domani) e addirittura, in fondo, il mare.

Ci attende una notte fredda: nei nostri alloggi non ci sono i riscaldamenti. Per fortuna le suore ci hanno portato due coperte a testa!

Facebook Comments
Articolo precedenteArticolo successivo